Psicoterapia e consulenza di coppia e familiare

La psicoterapia di coppia mira ad affrontare i problemi all’interno di una relazione significativa nella quale condividere un progetto di vita. A causa di diversi fattori i bisogni profondi di uno dei partner possono essere disattesi e questo può portare a un disequilibrio nella coppia anche dopo diversi anni di serenità. Alla luce di questi elementi il dolore e il malessere nella coppia possono derivare proprio da questi bisogni inespressi che svolgono un significato di cambiamento implicito. Le persone, nel tentativo vano di rimanere unite, rimangono agganciate ad un vecchio sistema seppur disfunzionale pur di non affrontare delle scelte che possono spaventare e comportare elevati sacrifici di tipo emotivo. L’obiettivo del percorso di coppia è intraprendere un viaggio intimo e personale, tra passato e presente per approdare ad un nuovo ciclo vitale del rapporto che rispetti i bisogni profondi di ognuno dei partner.

L’approccio famigliare permette di favorire cambiamenti dove vi sono dei rapporti che presentano delle difficoltà a causa di comportamenti o situazioni in cui vi siano tensioni legate a diverse problematiche. Lo scopo è quello di lavorare su questi problemi incoraggiando i familiari ad aiutarsi e entrare in empatia  l’uno con l’altro al fine di comprendere e rispettare le rispettive esigenze.

Inoltre il coinvolgimento familiare si rivela un intervento utile sia in ausilio a terapie individuali dove, oltre alla sofferenza della persona affrontata in terapia, ci siano elementi di sofferenza nel nucleo famigliare, sia per superare un momento di difficoltà con i propri figli riguardo a comportamenti aggressivi, disordini alimentari, impasse nello studio e/o nella scuola.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione.