Consulenza psicologica

La consulenza psicologica fornisce un supporto necessario a chi vive un momento di difficoltà più o meno espresso nella sfera affettiva, relazionale, famigliare e professionale.

La persona alle prese con il proprio disagio psicologico è disorientata ed è priva degli strumenti necessari per ristabilire un proprio equilibrio. In questi casi lo psicologo ascolta le problematiche del paziente, raccoglie qualsiasi indizio di natura verbale e nota anche quello che il paziente non riesce ad esprimere per poi agevolare il processo di adattamento personale. In tutti questi casi la persona potrebbe non necessitare di un lavoro sul profondo e quindi richiedere solo un confronto, un momento di sfogo e sostegno.

La consulenza può essere orientata a problemi vario tipo, ad esempio lavorativo come la paura di perdere il lavoro, affettivo durante un momento di crisi o dopo una separazione o famigliare nel caso di tematiche legate alla genitorialità.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione.